07/12/12

Il canale di Suez e Aida di Giuseppe Verdi

Il canale di Suez permette la navigazione dall’Europa all’Asia. Prima della costruzione del canale, alcuni trasporti venivano effettuati sulla rotta del canale (non ancora esistente) scaricando le navi e trasportando le merci via terra dal Mediterraneo al Mar Rosso (o viceversa), dove venivano reimbarcate. L'altra alternativa era circumnavigare l'Africa sulla rotta del Capo di Buona Speranza. Il progetto per la costruzione del canale fu steso dall’italiano Luigi Negrelli. La sua costruzione durò più di un decennio e la sua apertura (nel dicembre del 1861) rivoluzionò i commerci ed i trasporti tra Europa ed Asia. Nel dicembre del 1871, dieci anni dopo, veniva presentata  per la prima volta al Cairo l’opera Aida commissionata a Giuseppe Verdi dal vicerè d’Egitto per festeggiare l’apertura del canale. Quando finalmente la prima di Aida ebbe luogo, l'opera ottenne un enorme successo e ancora oggi continua ad essere una delle opere liriche più famose.

Se vuoi saperne di più, ti propongo di vedere i seguenti audiovisivi.

Video n. 1: La costruzione del Canale di Suez (video in alto a destra)


Video n. 2: Marcia trionfale (Aida, Giuseppe Verdi)


1 commento:

  1. Paolo De Mattei13 dicembre 2012 20:53

    molto belli prof.
    paolo de maattei 1 B

    RispondiElimina